MARTANI SUPERBIKE MTB RACE 2018

Martani Superbike MTB Race, Failli e Scipioni conquistano la prova umbra

Francesco Failli e Silvia Scipioni, entrambi della Cicli Taddei, hanno vinto l’undicesima edizione della Martani Superbike MTB Race

Massa Martana (PG), inserita non a caso tra i “Borghi più belli d’Italia”, ha ospitato la Martani Superbike MTB Race, gara giunta alla sua undicesima edizione. Il bellissimo borgo, sito nel cuore dell’Umbria, ai piedi dei Monti Martani, è una vera perla inserita in un contesto storico/naturalistico eccezionale.

Sul bellissimo e tecnico percorso di 51 km e 1750 m di dislivello positivo, si sono imposti i due atleti toscani che hanno dimostrato un’ottima condizione. Oltre 400 gli atleti al via.

La gara maschile ha visto fin dalle prime battute Francesco Failli protagonista. Alle sue spalle la lotta per il podio è tra due atleti, Lorenzo Pierpaoli e Leopoldo Rocchetti. Nettamente primo al traguardo Failli e il podio viene completato da Rocchetti e Pierpaoli.

La gara Femminile ha visto una lotta serrata tra Silvia Scipioni e Jennifer Fiori, che hanno battagliato a lungo, con la prima che riesce a prevalere nel finale, conquistando un’altra bella vittoria. Jennifer Fiori chiude seconda mentre il podio viene completato da Ylenia Colpo.

Gli Highlights di MTB Granfondo:

 

La gara era inserita nei circuiti UMBRIA MARATHON MTB e I SENTIERI DEL SOLE E DEI SAPORI.

Complimenti alla Cicloturistica Massa Martana del Presidente Marcello Bernacchia ed a Rocerto Cocchieri, vero e proprio “Deus ex machina” della Martani Superbike, per l’ennesimo successo.

Aldo Zanardi

 

Fonte: Solobike.it

MARTANI SUPERBIKE MTB RACE 2018

Logistica confermata anche per il 2018, infatti Area Team, Iscrizioni, Pasta Party e Premiazioni si svolgeranno tutte all’interno della zona parcheggio “Lignole”, situato a circa 50 metri dalla zona partenza/arrivo.
Ampi parcheggi sia nelle vicinanze della zona iscrizioni che presso gli impianti sportivi dove ci sono a disposizione oltre 40 docce per gli atleti, e un impianto per lavaggio bici.
Noi ci siamo e voi?:…

MARTANI SUPERBIKE MTB RACE 2018

Martani Superbike MTB Race, una perla del centro Italia

Il comune di Massa Martana (PG), inserito non a caso tra i “Borghi più belli d’Italia”, ospita la Martani Superbike MTB Race, gara giunta alla sua undicesima edizione. Il bellissimo borgo, sito nel cuore dell’Umbria, ai piedi dei Monti Martani, è una vera perla inserita in un contesto storico/naturalistico eccezionale.

Il suo antico borgo medioevale, conosciuto come “Massa” in epoca pontificia, prese l’attuale denominazione con regio decreto del 29 marzo 1863.

Massa Martana sovrastata dai Monti Martani

L’origine romana è testimoniata dai reperti e dalle chiese che si trovano sul suo territorio, oltre ad essere attraversato dall’antica via Flaminia. S’ipotizza che l’odierna Massa Martana fosse l’antico insediamento romano Vicus ad Martis (o Vicus Martanus o Marta) sulla via Flaminia. Appartenne in età medievale ai Bonaccorsi e ai Bentivegna prima di entrare a far parte dello Stato della Chiesa. Seriamente danneggiato dal terremoto del 1997 e stato completamente restaurato, tornando cosi al suo antico splendore. A fare da cornice al paese, i Monti Martani, che ne costituiscono una delle principali attrattive.

Invitati dalla Cicloturistica Massa Martana del Presidente Marcello Bernacchia e da Rocerto Cocchieri, vero e proprio “Deus ex machina” della Martani Superbike, ci siamo recati a Massa Martana per visionare le novità proposte per l’edizione 2018.

Roberto Cocchieri
La passeggiata panoramica lungo le mura di Massa Martana

Noi mancavamo dal 2016 e la prima novità che ci è stata presentata è la nuova logistica, sita a ridosso delle mura, su una splendida terrazza che domina la vallata sottostante, dove saranno svolte tutte le operazioni preliminari, il pasta party e le premiazioni, oltre ad ospitare l’area team.

L’area che ospiterà la logistica gara

Partiamo dal centro di Massa Martana e percorriamo i primi chilometri, incontrando subito la prima novità, il passaggio a Torre Lorenzetta, antichissima fortificazione con un’alta torre del XIII secolo, passaggio che precede di poco il traguardo volante di Colpetrazzo, posto al 12° km.

I pascoli nella zona del GPM

A seguire la lunga salita che porta, dopo 33 km di gara, al GPM, posto a quota 1097 m/slm, su dei pascoli che ricordano quelli degli altipiani trentini, con vista mozzafiato sulle vallate sottostanti che spaziano fino al lago Trasimeno.

Verso San Pietro in Monte

Qui la seconda novità, restando in quota si raggiunge la località di San Pietro in Monte, con la sua chiesetta del 900 d.C., avvolti da una stupenda faggeta con piante di oltre 500 anni.

Uno dei faggi secolari

Una volta usciti dal bosco si risale leggermente per giungere a Colle Pellongo, altro stupendo inedito passaggio panoramico tra i pascoli.

Verso Colle Pellongo

Colle Pellongo

Da qui s’inizia a scendere, con un tratto su prato, prima di entrare nel sottobosco e percorrere bellissimi single track guidati, con il famoso tratto di Castro, seguito da Castro 2.0, due passaggi che esalteranno le doti di guida dei bikers.

Alcuni tratti nel sottobosco

A questo punto il più è fatto, si risale ancora per un tratto su strada bianca per poi andare ad affrontare i vallonati chilometri finali, ricchi di rilanci, con passaggi guidati molto divertenti, prima di rientrare a Massa Martana percorrendo a tratti l’antica Flaminia, via consolare romana del 220 a.C.

Al termine della ricognizione abbiamo percorso 51 km e 1750 m di dislivello positivo. Ci siamo veramente divertiti e gli scenari che abbiamo potuto ammirare ci hanno ripagati dell’impegno per salire in quota. Il divertimento alla guida non manca certo, con passaggi veramente divertenti.

Siamo sicuri che chi il 15 luglio si recherà a Massa Martana per la Martani Superbike ne rimarrà entusiasta. Anche chi volesse approfittarne per qualche giorno di relax, magari con la famiglia, può trovare numerosissime soluzioni ricettive, con possibilità di soggiornare in stupendi agriturismi e visitare splendidi luoghi come Todi, Gubbio, Perugia, Assisi, Spello, Foligno e Spoleto, solo per citare i principali.

Ricordiamo che il 15 luglio saranno presenti anche le telecamere di MTB Granfondo, che realizzeranno un ampio servizio della manifestazione.

La gara è inserita nei circuiti UMBRIA MARATHON MTB e I SENTIERI DEL SOLE E DEI SAPORI.

Roberto Cocchieri con la nuova maglia ufficiale del Team

Noi ringraziamo Roberto Cocchieri e la Cicloturistica Massa Martana per l’invito, abbiamo trascorso una giornata gradevole, avvolti dallo spirito accogliente che contraddistingue l’Umbria, la stessa accoglienza che verrà riservata a tutti i partecipanti della Martani Superbike MTB Race.

Non mancate, il 15 luglio Massa Martana vi aspetta!

Informazioni e iscrizioni: http://www.martanisuperbikemtbrace.it/

Aldo Zanardi

(Ph: A.Zanardi/solobike.it)